Amalfi, il produttore di corbellate

Continua a sfornare nel laboratorio di Amalfi le corbellate a go go …  un buon amministratore di regola legge le delibere dalla a alla z invece qualcuno legge dalla a alla b.

Il grande consigliere asserisce che in delibera c’è scritto “La stagione di apertura dell’attività è compresa dal 1° giugno 2021 al 31 ottobre 2021 e dovrà avere obbligatorio inizio entro il 15 giugno 2021 e chiusura il 31 ottobre 2021;”; sarà pur vero, però se continua a leggere c’è scritto : “Per comprovate ragioni logistiche ed organizzative connesse con la tempistica legata all’avvio della procedura nel c.a., si potrà andare in deroga dei termini stabiliti e sarà eventualmente posticipato il termine di inizio delle attività nella misura strettamente necessaria, fermi restando i termini di chiusura e di sgombero;” . Ebbene si anche per “leggere” ci vogliono le “qualità” anzi le “competenze”.

Analizziamo il secondo periodo: il “produttore” scrive: “PS. STAMATTINA UN AMMINISTRATORE , FORSE INTERESSATO ALLA PARTECIPAZIONE DI UN SUO FAMILIARE ALLA PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA IN BUSTA CHIUSA PER LA GESTIONE DELLA SPIAGGIA LATO PONENTE,  HA PRESIDIATO PER TUTTA LA MATTINATA ,L’UFFICIO PROTOCOLLO…. FINO A QUANDO NON SONO STATE PRESENTATE LE OFFERTE…..COMPRESA QUELLO DEL FAMILIARE ,CHE FORSE NELLA FRETTA O PERCHE  RITENUTO SUPERFLUO NON HA RITIRATO IL NUMERO DI PROTOCOLLO……

 POI LO SI È VISTO MOLTO AGITATO, ANDARE AVANTI E INDIETRO  PER IL CORSO , FACENDO FINTA ,COME SOLITO FARE …..DI PARLARE A TELEFONO PER RENDERSI IMPORTANTE…..”

Scriviamo un decalogo per capire quando sta scrivendo cose false e inventate:

  • Notate bene, quando si inventa le cose per screditare altri colleghi amministratori, utilizza parole come “forse” – “probabilmente” e questo perché sa che sta scrivendo delle falsità e può beccarsi una querela per “diffamazione”;
  • Scrive che “STAMATTINA UN AMMINISTRATORE, FORSE INTERESSATO ALLA PARTECIPAZIONE DI UN SUO FAMILIARE … HA PRESIDIATO PER TUTTA LA MATTINATA ,L’UFFICIO PROTOCOLLO”: bene ma se sai chi è questo amministratore perché non scrivi nome e cognome (se non metti nome e cognome potrebbero essere tutti o nessuno!). Sapete perché non mette nome e cognome? Perché ha paura di beccarsi una querela per “diffamazione”;
  • Scrive ancora “SONO STATE PRESENTATE LE OFFERTE…..COMPRESA QUELLO DEL FAMILIARE (dell’ amministratore n.d.r.)”: ma che bravo investigatore che abbiamo, ma come fai a sapere che tra le offerte di un bando pubblico c’è l’offerta di un familiare di un amministratore? Sorge una domanda: ma come mai ha così a cuore il bando della spiaggia lato ponente di Atrani? Il giorno che si apriranno le buste (a fai sapere quando verranno aperte) facci capire chi è questo familiare di un amministratore (e abbi il coraggio di fare il nome e cognome dell’amministratore, non facciamo i puerili) che ha presentato l’offerta.

Si ha talmente a cuore il bando della spiaggia lato ponente che qualcuno si è dimenticato di dichiarare la solidarietà al suo Sindaco, visto quanto accaduto. Se la fa ora è troppo tardi!!!

A proposito in suo precedente post ha scritto che “A PROPOSITO DI FREQUENTAZIONI CON  PERSONE CHE HANNO ATTIVITÀ COMMERCIALI E CHE GODONO DI PRIVILEGI…..NE PARLERÒ PROSSIMAMENTE…..”. Bene stiamo ancora aspettando queste “frequentazioni”; inizia ad elencare perché anche noi avremmo da elencare su altre “frequentazioni”!!! 😊

P.S.: Ma è vero che ad Amalfi iniziate a sequestrare le macchine da scrivere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *