AMALFI – LE CONTINUE CORBELLATE: LA BOMBA ATOMICA E QUELLA SOTTILE LINEA DI COLLEGAMENTO?

Ecco il solito post di chi non ha più materiale genuino su cui S…parlare:

udite udite udite! (così partiva in campagna elettorale) chi dimentica quante “dicerie” sono state vomitate sul palco contro rispettabili cittadini e professionisti di Atrani???

Dal recente post pubblicato (sotto) Ci chiediamo se il profilo facebook indicato continua ad inviare virus covid 19 oppure ha già fatto le due dosi di vaccino!!! Noi eravamo rimasti che quasi tutti oramai sono vaccinati.

Poi continua dicendo Stamattina “l’ho segnalato alla polizia postale”: questa tattica è bella, cercare di evitare di far accettare l’amicizia al fine di non far diffondere lo sforno fresco e giornaliero (come i cornetti) di “CORBELLATE”. La Polizia Postale si occupa di reati informatici e NON DI SATIRA POLITICA!!! Alcuni dimenticano che i cittadini di Atrani non hanno l’anello al naso!!!

Per qualcuno e’ finita la “zizzinella”? si vede che qualcuno inizia a “degustare” la ZIZZONA DI BATTIPAGLIA” BUON APPETITO!!!

Guarda caso poi fuoriesce un secondo post, guarda caso, sempre ad attaccare la “SATIRA POLITICA”, bisogna capire quale è quel leggero filo di collegamento che li unisce!; a giorni speriamo che i Lumi ci diano un segnale!!!

Forse metterci la faccia, è quando ce la si mette dalla A alla Z: invece alcuni (ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale) hanno preferito sganciare una “BOMBA IMPAZZITA SU ATRANI (senza controllo perchè non la riescono più a pilotare) per “DISTRUGGERE COSE E PERSONE”… la prossima volta “metteteci la faccia” e anche le FORZE per fare andare avanti il il paese!!!

Una domanda sorge spontanea: ma 182 cittadini (in special modo 48) di Atrani si riconoscono in questo modo di fare politica? I SUOI FOLLOWERS SEMBRA DI SI!!!

Chiudiamo con Victor Hugo

Amici miei, tenete a mente questo: non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *