IL CONSIGLIERE COMUNALE HA PROBLEMI DI DIGESTIONE? COLPA DELLA ZIZZONA DI BATTIPAGLIA?

La “zizzona” è parente della “ZIZZANIA”. Ecco la parola giusta “ZIZZANIA” ovvero il modo di fare politica di alcuni personaggi e dei suoi “FALLITOWERS”.

Nell’ultimo post dichiara, anche se nessuno gliel’ha chiesto, che “GODE DI REGOLARE PENSIONE ,ANCHE SE RIDOTTA”: di pensioni esistono tante tipologie, esempio quella di “anzianità”, di “vecchiaia e anticipata”, quella di “INABILITA’”, SE CI VUOLE FAR SAPERE ANCHE LA TIPOLOGIA DI PENSIONE CHE PERCEPISCE, CI RENDIAMO CONTO DI CHE PENSIONE SI PUO’ PRENDERE A 60 ANNI! Perché fin ad oggi pensavamo che si occupasse di mocassini, considerato che svolge bene il ruolo di marketing TyCHE:

Poi aggiunge che “ANDREA CRETELLA NON PRENDE TANGENTI DA DITTE AMICHE …A CUI VENGONO AFFIDATI LAVORI ….. ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE COME SI FA A VIVERE…” quindi secondo il consigliere, una “persona” che magari vive facendo “trading on-line” (ovvero acquisto di titoli in borsa on line) e solo perché non è dato sapere al Consigliere Cretella del lavoro che fa “quella persona”, allora “quella persona” prende tangenti? Bella filosofia e ottimo ragionamento rag. signor Cretella!!! Complimenti per i complimenti diceva Nino Frassica!!!

Continua dicendo “ANDREA CRETELLA NON È STATO MAI RICOVERATO IN CLINICA PSICHIATRICA E MESSO DALLA PROPRIA AMMINISTRAZIONE IN SERVIZI SEDENTARI…. ALTRIMENTI NON SI SPIEGHEREBBE IL MANCATO AVANZAMENTO DI CARRIERA…..”

AD OGGI MOLTI CONSIGLIERI COMUNALI HANNO ACCETTATO LA PROPOSTA DI INVITO AD EFFETTUARE IL TEST MMPI IN PUBBLICA PIAZZA (è uno dei più diffusi test per valutare le principali caratteristiche della personalità. Esso è utilizzato sia in ambito psicologico che psichiatrico. Benché l’MMPI nasca in un contesto clinico – grazie al fatto che esso può studiare caratteristiche sia normali sia patologiche di personalità). LA PROPOSTA E’ STATA FATTA ANCHE AL CONSIGLIERE CRETELLA TRAMITE QUESTO CANALE, MA ANCORA NON HA DATO CONFERMA ALL’INVITO!!!

Quando parla di “servizi sedentari” fa moltissima confusione senza seguire un filo logico. Come si legge dal sito dei Carabinieri il “servizio sedentario” è una “Posizione istituita con R.D. 1413 del 26 luglio 1929 per i sottufficiali in servizio effettivo nell’Arma dei Carabinieri”, QUINDI CI CHIEDIAMO COSA C’ENTRA IL SERVIZIO SEDENTARIO?

Considerato che il sig. Cretella (Coordinatore Cittadinanzattiva Costa D’Amalfi Tribunale dei Diritti del Malato – Come scirtto sul profilo facebook) non lavorava certo nell’Arma dei Carabinieri e tra i suoi colleghi consiglieri comunali non vi sono appartenenti all’Arma dei Carabinieri, cosa avrà voluto dire?

Questo modo di comunicazione “criptica” da parte del consigliere sicuramente non aiuta il lettore!!!

Chiude con la frase “PROSSIMAMENTE SEMPRE SU QUESTO SCHERMO….”: diciamo che prossimamente non ci sarà nulla perché … LO SCHERMO SI E’ ROTTO …. A FURIA DI SENTIRE E LEGGERE C A V O L A T E ! ! !

Ma i suoi FOLLOWERS E LE COMPAGNE DI SVENTURA che cosa dicono e pensano?

Chiudiamo invece con una parabola sulla ZIZZANIA:

Matteo 13, 24-30

“Il Regno dei cieli si può paragonare a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma mentre tutti dormivano, venne il suo nemico. Seminò zizzania in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi la messe fiorì e fece frutto, ecco apparvero anche le zizzanie. Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: Padrone, Signore, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? Da dove vengono dunque le zizzanie? Ed egli rispose loro: Un nemico ha fatto questo, e i servi gli dissero: Vuoi dunque che andiamo a raccoglierle? No – rispose – perché non succeda che cogliendo le zizzanie, con esse sradichiate anche il grano. Lasciate che le une e l’altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Cogliete prima le zizzanie, legatele in fastelli per bruciarle. Il grano, invece, riponetelo nel mio granaio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *