QUANDO IL CONSIGLIERE COMUNALE VESTE I PANNI DELL’ISPETTORE GADGET!

Anche questa volta SI  toppa!

PRIMA TOPPATA

Dichiara che “IL COMUNE DI ATRANI COME POTETE OSSERVARE, TEMPO FA ….HA PUBBLICATO SUL SITO ” STATO DI DIRITTO ORG. L’ ESPOSTO CONTRO L’OPERATO DELL’ARMA DEI CARABINIERI ” “; forse il consigliere disconosce che le info recuperate dallo staff di Statodidiritto.org sono presenti sull’albo pretorio online del Comune di Atrani: sarà che qualche consigliere non conosce il contenuto dell’albo pretorio on-line? SAREBBE GRAVISSIMO!

Poi è bene ricordare che la segnalazione del Comune di Atrani sulla “lunga permanenza” dei comandanti di stazione dei carabinieri era un fatto REALE e difatti il Comandante Generale Nistri dopo poche settimane dalla segnalazione sembra che abbia firmato apposita “circolare sulla lunga permanenza“.

Chissà come mai il Presidente di Mani Pulite non ha pensato di segnalare questa cosa?!?! GLI SARA’ SFUGGITO, COME E’ SFUGGITO QUALCHE ALTRA COSA.

FONTE: https://www.usicc.it/foto-articoli/167/varie/lunghe%20permanenze.pdf

SECONDA TOPPATA

Quando il consigliere ha scritto in un recente post la parola “servizio sedentario”, lo staff Statodidiritto si è chiesto cosa sarà mai questa strana parola; bene siamo andati sul motore di ricerca Google e abbiamo digitato “servizio sedentario” e il primo sito che è uscito è quello dell’Arma dei Carabinieri: semplice ecco perché abbiamo fatto riferimento all’Arma dei Carabinieri.

ù

TERZA TOPPATA

Scrive che “… Comunque accetto la sfida PUBBLICA a fare il test psicologico, a condizioni che viene pure lo PSICOPATICO …”: quindi accetta la sfida pubblica però non ha fatto il nome e cognome dello PSICOPATICO, se non lo indica non possiamo invitarlo: quindi consigliere rimaniamo in attesa di sapere nomee cognome dello PSICOPATICO. Però c’è un però, per poter partecipare al TEST manca ancora il REQUISITO di che TIPOLOGIA DI PENSIONE PERCEPISCE? ancora non l’ha dichiarato, oltre al fatto che i partecipanti devono redigere un curriculum vitae delle ATTIVITA’ LAVORATIVE svolte presso la società in cui si è prestato il dis-“SERVIZIO”.

QUARTA TOPPATA

Scrive sempre il consigliere “Ecco abbiamo indizi forti e precisi…. Oggi vado dai Carabinieri…..”.

Allo Staff Statodidiritto fa molto piacere che qualcuno SVESTE I PANNI DA CONSIGLIERE E SI RIVESTE CON I PANNI DELL’ISPETTORE GADGET, ci fa molto piacere che ha INDIZI FORTI E PRECISI  e che andrà dai Carabinieri: forse è il caso che il consigliere ricordi a chi di dovere che esiste anche il reato di Calunnia art. 368 c.p. (Il reato di calunnia, si concretizza laddove un soggetto incolpi di un reato una persona di cui conosce l’innocenza, o simuli a carico di quest’ultima le tracce di un reato); ebbene è un reato RILEVABILE D’UFFICIO e non a querela di parte, su questo lo Staff farà un articolo ad hoc.

Il rag. Cretella che in un post consiglia di “….. acquistare titoli di Poste Italiane…..”. Lo staff visto l’andamento economico consiglia vivamente di acquistare azioni SIP-TELECON, considerati che grazie agli ultimi pensionamenti si è determinato un incremento della PRODUTTIVITA’ LAVORATIVA e quindi un incremento di valore per il titolo azionario.

Chiudiamo sempre con la classica domanda:

Ma i suoi FOLLOWERS E LE COMPAGNE DI SVENTURA che cosa dicono e pensano?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *