TRA I PRIMI AD ARRIVARE A OGNI CALAMITA’: RITRATTO DELLO “SCIACALLO DIGITALE”

Se da un lato i social sono stati utilissimi per informare e lanciare appelli vitali, dall’altro hanno fatto da cassa di risonanza ai peggiori istinti (e slanci da SCIACALLO) della parte peggiore di alcuni utenti. Perché mentre si cerca di tenere sotto controllo delle situazioni critiche c’è questo bisogno innaturale e malsano di dire la propria mentre i fatti sono ancora in pieno svolgimento? Perché questo vergognoso modo di cercare subito colpe pur essendo dei completi ignoranti in materia e non conoscendo ancora i fatti? Perché questo velenoso modo di cercare capri espiatori attraverso questo uso manipolatorio e distorsivo della realtà?

Perchè questo fomentare ODIO da parte dei “supporter” o “followers” degli “sciacalli digitali” che gli inviano foto e video?

Forse un giorno lo capiremo, ma sta di fatto che non si possono trovare altri aggettivi per alcuni di loro se non quello di “sciacallo digitale”, pronto a strillare di tutto pur di andare contro questo o quel partito, contro questa o quel politico, questa o quella persona, questa o quella associazione di volontariato per screditarla. Sciacalli pronti a strumentalizzare e a manipolare anche una tragedia pur di portare acqua al proprio mulino. Sciacalli, niente più.

NOTIZIA PIU’ FALSA NON POTEVA ESSERE POSTATA, MA ORAMAI E’ CARTA CONOSCIUTISSIMA: PERCHE’ SCREDITARE UN’ASSOCIAZIONE, LA MILLENIUM, CHE E’ STATA LA PRIMA ASSOCIAZIONE AD ESSERE PRESENTI SUL TERRITORIO DI ATRANI CON TRE UNITA’, CHE HA DATO L’ALLARME CON LE SIRENE AZIONATE DALLA SALA COC COMUNALE E CHE ANCHE DOPO LA FSE CRITICA ERA PRESENTE SUL TERRITORIO PER FAR RITORNARE TUTTO ALLA NORMALITA’, PERCHE’ SCREDITARE UNA POPOLAZIONE INTERA? DALLE IMMAGINI SOTTO POSSIAMO VEDERE CHE MENTRE L’ASSOCIAZIONE MILLENIUM, I CARABINIERI, LA POPOLAZIONE, L’AMMINISTRAZIONE (MANCAVANO CHIACCHIERICCI E IL LEONE DA TASTIERA ARRIVATO ALLA FINE), IL COMANDO DEI VIGILI E I DIPENDNETI DELLA MIRAMARE SI PRODIGAVANO A DARE ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE ED ERANO AL LAVORO PER PULIRE LE STRADE DAL FANGO E DAI DETRITI:

ALCUNI SONO ARRIVATI AD ATRANI GIUSTO IN TEMPO PER FARE QUALCHE SELFIE, QUALCHE VIDEO E METTERSI IN MOSTRA SUI SOCIAL NETWORK … QUALCUNO IN PARTICOLARE NON HA ALZATO UN SOLO DITO, MENTRE TUTTI GLI ALTRI ERANO IMPEGNATI NELL’EMERGENZA, PERO’ ERA ATTENTO OSSERVATORE DAVANTI AL BAR DELLA PIAZZA (BASTA VEDERE LE FOTO).

QUESTA E’ LA DISUMANA VERITA’: COME STRAVOLGERE LA REALTA’ CON QUATTRO SELFIE E QUALCHE POST

POI ANALIZZIAMO ALTRI DUE POST:

IL SECONDO E TERZO POST SI COMMENTANO DA SOLI, QUINDI INUTILE SCRIVERE ALTRI FIUMI DI PAROLE NEI CONFRONTI DI CHI VIVE FUORI DAL MONDO O CHE MAGARI E’ ARRABBIATO CON IL MONDO. INVECE IL PRIMO POST DOVE C’E’ SCRITTO “BEATA PIOGGIA…TI ASPETTAVAMO. ALMENO SI LAVANO LE STRADE!” E’ SINTOMO DI UNA CATTIVERIA CHE PERVADE LA CELLULA UMANA. FARE IRONIA SU UN EVENTO CHE POTEVA AVERE UN EPILOGO ANCORA PIU’ TRAGICO, E’ LA COSA PIU’ VERGOGNOSA, CATTIVA E DI “BASSA LEGA” CHE UN UMANO POSSA FARE. QUESTO CI FA RIFLETTERE MOLTO PERCHE’ COSA POTRANNO “INSEGNARE” (RIFLETTIAMO BENE SULLA PAROLA “I N S E G N A R E “) QUESTE PERSONE AI NOSTRI FIGLI. E COME DICE QUALCUNO, SMETTIAMOLA DI SPACCIARCI PER SANTI E ANDARE IN CHIESA A BATTERE LA MANO SUL PETTO PERCHE’ NON SERVE AD UN CAZZO SE NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI SPARATE STRONZATE…E AGGIUNGIAMO LA PAROLA CATTIVERIA.

SCIACALLI DIGITALI THE END

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *