ASSOCIAZIONE NAZIONALE (POCO NAZIONALE?) MANI PULITE – RETE TRIBUNALE DEL MALATO – FONDATORI

Iniziamo da oggi una serie di riflessioni sull’associazione nazionale denominata mani pulite – rete Tribunale del Malato.

Molti si sono chiesti quali sono gli organi dell’associazione, ma soprattutto lo scopo e l’attività principale. Se i bilanci sono approvati? Se l’associazione e i relativi associati possono rischiare qualche responsabilità civile, penale, amministrtiva e tributaria. E’ molti si chiedono se un’associazione è legittimata a utilizzare il nome “Tribunale del Malato” considerato che è un’iniziativa di Cittadinanzattiva, nata nel 1980 per tutelare e promuovere i diritti dei cittadini nell’ambito dei servizi sanitari e assistenziali e per contribuire ad una più umana, efficace e razionale organizzazione del servizio sanitario nazionale.

Iniziamo con la prima puntata a pubblicare lo stralcio di chi ha fondato questa associazione che si chiama “Nazionale”, ma verte soprattutto con denunce (spesso andate a vuoto per quanto è dato sapere) e segnalazioni nei Comuni di Amalfi e Atrani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *